CASERTA, L’UFFICIO DOGANALE DONA CAMICIE E JEANS SEQUESTRATE ALLA POPOLAZIONE UCRAINA

Oltre 150 confezioni di circa 30 kg l’uno per un totale di seimila kg di camicie da donna in cotone e di jeans, sequestrati, sono stati inviati alla popolazione ucraina dalla Direzione Territoriale IX – Campania, Ufficio di Caserta per il tramite della Protezione civile di Verona.

Durante le attività di controllo sulle merci in arrivo all’Ufficio doganale campano, svolte dai funzionari Adm, è risultato che esse non erano corredate delle prescritte autorizzazioni all’importazione nella Unione europea e quindi se ne è operato il sequestro. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.