EVADE I DOMICILIARI A VICO EQUENSE, LO TROVANO IN BARCA A PROCIDA: ARRESTATO DOPO LA FUGA

Carabinieri e capitaneria hanno arrestato per evasione il 39enne Lucio Esposito, sparito dai domiciliari nel suo appartamento di Vico Equense (Napoli) lo scorso due giugno. Lo hanno trovato in barca tra Monte di Procida e Procida.

Accerchiato da una motovedetta dei carabinieri di Ischia e da due della Capitaneria di Porto di Procida e Ischia, Esposito si è tuffato in mare e ha iniziato a nuotare con le forze dell’ordine che lo hanno seguito lentamente a bordo dei loro mezzi.

Il 39enne ha percorso così diversi chilometri, quasi tutto il canale di Procida, fino al porto di Monte di Procida ed è stato bloccato prima che tentasse una nuova fuga a piedi. Ora è in carcere in attesa di giudizio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.