CASTROVILLARI: DAL 16 LUGLIO I EDIZIONE DEL “FESTIVAL DEI QUARTIERI”. EVENTI FINO A FERRAGOSTO

L’amministrazione Lo Polito di Castrovillari è già pronta per dare vita ad un nuovo Festival. La manifestazione guarda ai Quartieri ed a ciò che li ha caratterizzati nel tempo e li connota, offrendo accoglienza ed intrattenimento nel periodo estivo.

Lo rende noto l’Assessore al Turismo, Ernesto Bello, che sottolinea la ricchezza e diversità delle proposte per tutti in programma dal 16 luglio al 15 agosto per “promuovere – fa presente – la sana capacità dei castrovillaresi.” 

L’agenda viene avviata  sabato 16 luglio, alle ore 21,30,  presso la Chiesa di San Vito  con il concerto di musica popolare di Luca Oliveto  e la sua etnic band; martedì 19 luglio , alla Villetta gialla,  quella di via Monte Sant’Angelo, sempre con avvio alle ore 21,30 il concerto di musica moderna firmata da Ariainà e Wood’s Way; venerdì 22 luglio, su via Roma, invece, dalle ore  20,00,  prenderà vita un Dj set  con Fader J for Talent; sabato 23 Luglio, ancora su via Roma, a partire dalle ore 21,30, si proporrà lo spettacolo folkloristico “Castrovillari nella memoria” a cura della Pro Loco; martedì, ancora a partire dalle ore 21,30, nel Chiostro del Palazzo di Città, il concerto  di musica d’autore, mentre domenica 31 luglio, dalle ore 21,30, in piazza Matteotti, Matteo  Todisco  proporrà un concerto giovanile.

Ad agosto gli  appuntamenti si ripropongono  da martedì 2, su via Muzio Pace, che dalle  ore 21,30  vedrà ospiti i Toca Tango, mercoledì 3 agosto, invece,  ancora nel Chiostro  del Palazzo di Città, a partire dalle ore 21,30, un nuovo salotto  di Premio d’Autore;  giovedì 4 agosto, dalle ore 20,  sul Canal Greco  un nuovo appuntamento  di Dj set dal titolo  A sky full of stars;  sabato 6 agosto, poi,  a Contrada Cammarata si terrà  il  concerto di musica popolare dei Castrum Sound a partire dalle 21,30; martedì 9 agosto, invece, sempre alle 21,30, alla “Locomotiva” , in piazza Autostazione, altro concerto di musica folk con Radio  Lausberg, ancora con inizio alle ore 21,30;  giovedì 11 agosto, al palazzo di città un altro concerto di musica d’autore, sempre alle 21,30 , mentre domenica 14, in contrada Pietà, si terrà il concerto di musica popolare con  gli Ethnos, alle 21,30,  e  il giorno dopo, in occasione del 15 agosto,  la tradizionale festa della Madonna della Pietà e la Sagra dell’Anguria per non dimenticare.

“Il festival– aggiunge l’Assessore Bello- attraverso gli eventi, pronti a catturare attenzioni nelle varie aree della città, intende accrescere l’aggregazione e la promozione dell’esistente, trasformandolo in opportunità per abbracciare e presentare istanti legati all’espressività, alla storia, alle consuetudini e tradizioni che gli ambienti veicolano con il coinvolgimento dei residenti.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.