NAPOLI, IL 7 NOVEMBRE IN PIAZZA SOLIDALE CON SICOBAS E USB: DISOCCUPATI IN PREFETTURA

Oltre 400 disoccupati del Movimento 7 Novembre e Cantiere 167 Scampai solidali questa mattina hanno manifestato da Piazza Municipio a Piazza Plebiscito in solidarietà contro la repressione e gli arresti del SiCobas ed altri sindacalisti USB, con l’accusa di associazione a delinquere, la stessa indicata per i disoccupati organizzati.

“La guerra esterna corrisponde alla guerra interna contro chi lotta in maniera autonoma dai sindacati confederali – dichiara il Movimento 7 Novembre – contro il governo Draghi e le sue politiche guerrafondaie e anti-proletarie. Siamo stati ricevuti in Prefettura, dopo tensioni in piazza, all’ingresso di Plebiscito e sotto il portone della Prefettura”.

I documenti normativi e finanziari per sbloccare le ipotesi progettuali sono stati “condivisi da Prefettura, Comune, Ministero del Lavoro e sono stati mandati alla Presidenza del Consiglio”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.