ISCHIA, STUDENTE 17ENNE INCENSURATO PUSHER A FORIO: LE DOSI NEL RISTORANTE DOVE LAVORAVA

Blitz nella notte a Forio d’Ischia da parte dei carabinieri che hanno arrestato un 17enne. I militari hanno sorpreso il ragazzo, uno studente incensurato del posto, mentre cedeva poco più di tre grammi di hashish a un cliente 19enne del luogo in cambio di 60 euro.

La perquisizione è stata estesa anche nell’abitazione del ragazzo e nell’armadietto di un ristorante dove il giovane lavorava saltuariamente. La droga era proprio nel locale e quando i militari sono arrivati hanno scoperto che un collega del giovane di 16 anni aveva tentato di nascondere la sostanza in un vicino terreno incolto per impedirne il ritrovamento. Il 16enne è stato denunciato per favoreggiamento.

Sono stati sequestrati 232 grammi di hashish suddivisi in due panetti e vari frammenti pronti per il confezionamento, un bilancino di precisione e l’ulteriore somma di 565 euro. L’arrestato è in attesa di giudizio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.