CINEMA, ADDIO A PAUL SORVINO: UNO DI “QUEI BRAVI RAGAZZI” DI SCORSESE. IL RICORDO DI GIORDANO

Dopo la morte dell’attore italo americano Paul Sorvino conosciuto tra l’altro per “Quei bravi ragazzi” di Martin Scorsese arriva il ricordo del professore Antonio Giordano, direttore Sbarro Institute di Filadelfia e componente del Cda del Niaf – National Italian american foundation.

“Ho avuto modo di conoscerlo durante la premiazione Niaf  del 2013 – dichiara Giordano – dove si esibì cantando ‘O sole mio. Persona molto sensibile si congratulò per il lavoro svolto allo Sbarro Institute for Cancer Research and Molecular medicine Temple University”.

Sorvino aveva 83 anni. Lo ha annunciato la moglie Dee Dee, dicendo che è deceduto per cause naturali, sebbene avesse anche sofferto di diabete di tipo 2. È il padre degli attori Mira e Michael. 

Èmorto a 83 anni in Indiana per cause naturali l’attore statunitense Paul Sorvino, celebre per ruoli come quello del mafioso Paulie Cicero in ‘Quei Bravi Ragazzi’ e del sergente Phil Cerreta in ‘Law & Order’. Lo fa sapere la moglie, Dee Dee Sorvino. In oltre cinquant’anni di carriera, Sorvino, nato a Brooklyn nel 1939 da padre napoletano e madre di origini molisane, ha interpretato spesso il ruolo del poliziotto o del gangster italoamericano.

Tra le decine di pellicole dove è apparso si possono citare inoltre ‘Reds’ di Warren Beatty, ‘Cruising’ di William Friedkin e ‘Nixon’ di Oliver Stone, dove veste i panni dell’ex segretario di Stato, Henry Kissinger. Figlio di un operaio tessile e di un’insegnante di piano, Sorvino frequentò l’accademia di Arte Drammatica a New York e fece il debutto a Broadway nel 1964 con ‘Bajour’. Nel 1970 arrivo’ l’esordio sul grande schermo con ‘Senza un filo di classe’ di Carl Reiner.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.