SORRENTO, ALLAGAMENTI E DANNI DOPO IL NUBIFRAGIO DI IERI SERA: TECNICI AL LAVORO

Squadre di operai e tecnici, insieme a polizia locale e vigili del fuoco, al lavoro per tutta la notte per fare fronte ai danni causati “dall’ennesima bomba d’acqua” che ha investito, nella serata di ieri, anche Sorrento.

In località Marano, spiega una nota del Comune, “un’ostruzione della fogna bianca a causa di detriti ha fatto sollevare il manto stradale. Grazie all’intervento di ditte specializzate, coordinate dai responsabili degli uffici tecnici comunali, all’alba è stato possibile completare l’intervento di rifacimento.

In via San Renato, all’altezza del civico 23, la caduta di un muro ha richiesto lavori di puntellamento che hanno evitato la chiusura della strada, ora percorribile a senso unico alternato”.

Altri interventi, conclude la nota, “compresi tombini divelti dalla forte pioggia, si sono resi necessari in varie località del territorio comunale, dove si è registrato anche l’intervento degli addetti di Penisolaverde”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.