NAPOLI, IL PREFETTO FIRMA 5 INTERDITTIVE ANTIMAFIA AD AZIENDE DEL SETTORE FUNEBRE

Il prefetto di Napoli, Claudio Palomba, ha firmato cinque provvedimenti antimafia nei confronti di altrettante società e agenzie di Pomigliano d’Arco e Casalnuovo operanti nel settore dei servizi funebri, sulla base degli accertamenti condotti dall’Arma dei carabinieri e dell’attività del Gruppo ispettivo Antimafia presso la Prefettura del capoluogo campano.

Dall’inizio dell’anno sono stati adottati 25 provvedimenti interdittivi destinati ad altrettante società direttamente e/o indirettamente condizionate dalla criminalità organizzata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.