CARO ENERGIA, ADCC CONTRO L’IPOTESI DI CHIUSURA DEI CENTRI COMMERCIALI LA DOMENICA

La possibilità, ventilata dal governo, della chiusura della domenica di tutte le attività commerciali per risparmiare luce e gas, ovviamente fa discutere. In gran fermento soprattutto i centri commerciali, diventati anche dei centri di aggregazione, che nel giorno festivo incassano più dei giorni feriali.

Lo spiega Gaetano Graziano (a sinistra nella foto), vicepresidente dell’associazione dei direttori dei centri commerciali (Adcc), che ovviamente scenderanno sul piede di guerra se passasse quell’idea.

“La domenica in un centro commerciale il fatturato vale almeno 10-15%  del totale, e nessuno può pensare che si possa recuperare in settimana. Il governo pensi ad incrementare il credito d’imposta fino al 50% per il caro energia – afferma Graziano – e all’aumento temporale della rateizzazione delle bollette per tutto il settore commercio onde evitare chiusure e licenziamenti”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.