ROSANERO: SALVATORE ESPOSITO NEI PANNI DI UN BOSS CHE QUESTA VOLTA FA RIDERE ED EMOZIONARE

G. M. – Svestiti i panni di Genny Savastano, Salvatore Esposito mette quelli di un altro boss che questa volta fa ridere ed emozionare. Rosanero su Sky Cinema è il nuovo film diretto da Anrea Porporati con protagonista l’attore napoletano e Fabiana Martucci nei panni di “Rosa”. La pellicola, presentata al Giffoni film festival, è tratto dall’opera letteraria di Maria Tronca “Rosanero” edita dalla casa editrice Baldini&Castoldi.

Il “nero” Totò è un boss che conduce la sua vita tra ville sontuose, donne e l’amata tigre nella sua camera. Rosa è una bimba gentile di 10 anni con la passione per la danza Dopo un agguato Totò si trova tra la vita e la morte in ospedale e accanto c’è la piccola Rosa in fin di vita dopo una caduta dall’altalena.

A causa di un blackout, o della provvidenza divina, le loro anime si scambiano i corpi e i loro cuori tornano a battere. Da quel momento inizia una commedia degli equivoci con il boss nel corpo di bambina e Rosa nel corpo di Nero che inizia a comportarsi in modo esilarante.

Il colpo di scena finale nasconde un segreto che riguarda entrambi e la mamma della piccola Rosa: una favola dove si sorride e dove c’è spazio all’emozione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.