IL NAPOLI SOFFRE E COLPISCE CON CHOLITO, CHUCKY E OLIVERA: POKER CREMONA, FUGA AL PRIMO POSTO

Giuseppe Manzo – Una partita dura a dispetto del risultato e risolta con le alternative di grande qualità in panchina. Dopo il vantaggio su rigore e il pareggio balordo a inizio ripresa, sono i cambi in panchina a fare la differenza. Cholito, Lozano e Olivera subentrati sono i marcatori di un 4-1 a Cremona e regalano il primo posto in classifica.

Nel primo tempo pronti via e incrocio dei pali di Rahamani dopo un’azione solitaria. La Cremonese arcigna risponde colpo su colpo e colpisce un legno. Poi Kvara si procura l’ennesimo rigore dopo essere stato falciato in area: Politno spiazza Radu.

Nella ripresa comincia bene il Napoli con Raspadori ma a freddo Dessers pareggia. A questo punto entra in campo la panchina con i suoi titolari “alternativi”: Simeone, Lozano, Zielinsky e nel finale Olivera. E sono proprio Cholito (colpo di testa imperioso) e Chucky (contropiede bruciante su assist di Kvara) a segnare il 2-1 e poi a chiuderla al 93°. A Olivera il compito di completare il tabellino di un’altra goleada dopo quella di Amesterdam. Da registrare l’uscita per infortunio muscolare a Rahamani.

Fisicamente gli azzurri risentivano della gara con l’Ajax ma la squadra mostra grande maturità nella gestione delle partite e sembra sappia quando vuole “far male” per chiuderla. Quest’anno è la rosa ampia a fare la differenza in ogni reparto, Simeone è letale con un’altra rete realizzata appena entrato in campo dopo Liverpool, Milano e Amsterdarm. Vola al primo posto il Napoli e mercoledì si può chiudere la qualificazione agli ottavi di Champions. Spalletti on fire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.