VOLLA, DOPO UN LITIGIO ACCOLTELLA UN CLOCHARD: 22ENNE ARRESTATO PER TENTATO OMICIDIO

manette carabinieri

Ha provato ad uccidere un clochard e lo ha fatto apparentemente senza motivo, al termine di un banale litigio. A soli 22 anni ha afferrato un coltello, colpendo la vittima nella zona occipitale sinistra. È successo ieri sera, verso le 22, a Volla, nel napoletano.

L’uomo, un incensurato di Casalnuovo di Napoli, poco prima aveva litigato con un 37enne, un italiano senza fissa dimora. Poi l’aggressione e il trasporto della vittima nella casa di cura Villa dei Fiori di Acerra, dove il 37enne è al momento ricoverato in prognosi riservata.

Il 22enne è stato arrestato dai carabinieri della sezione operativa della compagnia di Torre del Greco ed accompagnato nel carcere di Poggioreale, a disposizione dell’autorità giudiziaria. È accusato di tentato omicidio. L’arma usata per colpire il clochard, un coltello a farfalla con una lama di 10 centimetri, è stata sequestrata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.