NAPOLI, AL VIA LO SGOMBERO DI PIZZOFALCONE: INGRESSI DEGLI APPARTAMENTI SARANNO MURATI

Intervento delle forze dell’ordine nello stabile di via Egiziaca a Pizzofalcone, 35, a Napoli. Sul posto polizia, vigili del fuoco, carabinieri e polizia locale per avviare le operazioni di sgombero di 14 appartamenti occupati abusivamente. Presenti anche alcune troupe di tv nazionali arrivate sul posto già dal mattino per un caso che è diventato molto mediatico, anche dopo l’aggressione subita dal parlamentare Francesco Borrelli.

Lo scorso 10 novembre era stato eseguito un decreto di sequestro preventivo emesso dal gip del tribunale di Napoli nei confronti degli occupanti abusivi degli immobili. Le indagini sono partite dopo l’occupazione abusiva di un appartamento ai danni una novantenne.

I successivi accertamenti hanno consentito di individuare all’interno dello stesso palazzo altre 15 abitazioni occupate abusivamente, alcune delle quali da soggetti riconducibili a contesti di criminalità anche organizzata.

“Noi non ce ne andiamo di qua”, ha detto una donna che figura tra gli occupanti abusivi. Gli ingressi di alcuni immobili, probabilmente, verranno murati: al seguito delle forze dell’ordine anche un mezzo che trasporta cemento e mattoni. Non tutti gli occupanti sono all’interno degli appartamenti: alcuni di loro, infatti, hanno già deciso nei giorni scorsi di abbandonare spontaneamente gli edifici prima dello sgombero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.