NAPOLI, PRESIDIO LAVORATORI INPS SERVIZI. SLC CGIL: “ASSUNTI CON I PRECEDENTI PART TIME INVOLONTARI”

“La stabilizzazione si celebra. I diritti si rivendicano”. Gli ex lavoratori di Comdata, assunti da Inps Servizi a partire dall’1 dicembre, domani saranno in presidio alle 11, a via Guantai Nuovi, presso la sede della Inps.

L’occasione è quella di ricordare al meglio un traguardo ottenuto al termine di una lunga battaglia sindacale. Inps Servizi ha assunto oltre 3mila persone, 880 su Napoli, che si occuperanno del servizio di contact center.

L’appuntamento è stato promosso dalla Slc Cgil Napoli e Campania: “C’è sicuramente ancora molto da fare perché i lavoratori sono stati assunti alle stesse condizioni contrattuali precedenti ossia, per lo più, con contratti part time involontari. Per questo motivo – spiega Gianluca Daniele, segretario generale Slc Cgil Napoli – continueremo a lottare per conquistare dignità salariale, unico viatico per una completa e duratura stabilità”. Sarà presente anche la segreteria nazionale della Slc Cgil.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.