NAPOLI EST, SALTA CONSIGLIO MUNICIPALE SU ESALAZIONI GAS: ESPLODE LA PROTESTA DEL COMITATO

Doveva essere il consiglio municipale sulla costante puzza di gas a San Giovanni a Teduccio, atteso da mesi: il 5 dicembre salta tutto per il concomitante consiglio comunale che rende indisponibile l’assessore all’ambiente Mancuso.

Non ci stanno i cittadini e il Comitato contro le emissioni annuncia un presidio di protesta il 5 davanti la sede della Municipalità: “sono stati diffusi già centinaia di volantini e nonché  discusso con tanti concittadini per sollecitare la partecipazione su un tema importante qual è quello della salute. I dati disponibili  relativi alla mortalità per quartiere riferiscono che in particolare  San Giovanni a Teduccio dopo Miano  ha i dati peggiori”.

“Abbiamo chiesto chiarimenti al Presidente della VI Municipalità (Sandro Fucito, ndr) – aggiunge Enzo Morreale del Comitato civico San Giovanni – che ha confermato il rinvio del Consiglio Municipale per la sopraggiunta indisponibilità dell’Assessore all’ambiente poiché sarà impegnato nei lavori del prossimo Consiglio Comunale”.

“Ci appare quantomeno necessario protestare per una linea di condotta per niente attenta ai diritti della cittadinanza. Non è affatto accettabile – insiste Morreale – che esponenti delle istituzioni non abbiano avuto la sensibilità di interloquire per tempo con i cittadini che da mesi hanno sollecitato la convocazione del Consiglio. L’altro aspetto che ci lascia perplessi è riferito alla motivazione della sopraggiunta indisponibilità dell’assessore poiché dalla lettura dell’O.d.g. del Consiglio Comunale si evince che non ci sono questioni in discussione relative alle competenze dell’assessore”.

“In ogni caso sicuramente la convocazione del Consiglio Comunale non è stata decisa negli ultimi minuti motivo per cui  si deduce che la decisione di non partecipare esula dalla concomitanza della convocazione dei due consigli. L’altra questione singolare è relativa alla vaghezza sulla prossima convocazione del Consiglio Municipale che dovrebbe essere fissata ‘probabilmente’ per  il  13 dicembre”, conclude Morreale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.