NAPOLI, EMISSIONI GAS E DIRITTO ALLA SALUTE: NEL QUARTIERE SAN GIOVANNI ESPLODE LA PROTESTA

Vincenzo Morreale, comitato civico San Giovanni (Video da gruppo Facebook Medicina Democratica Napoli)

Vogliono risposte e interventi i cittadini di San Giovanni sul diritto alla salute: questa mattina presidio del Comitato contro le emissioni di gas che da mesi ammorba l’aria nel quartiere, procurando non pochi allarmi per la salute pubblica.

All’iniziativa è intervenuto anche Antonio Marfella di Isde – Medici per l’ambiente di Napoli. Davanti alla sede della Municipalità di via Atripaldi alcune decine di persone si sono raggruppate rivendicanedo il consiglio municipale sul tema e poi saltato con un rinvio al 13 dicembre.

A lanciara il grido di allarme su questa situazione dal megafono è stato Vincenzo Morreale, portavoce del Comitato civico San Giovanni che da anni è in prima linea sulla difesa di ambiente e salute del territorio (nel video sopra, ndr)

Sulla questione anche il professore Antonio Giordano ha risposto alla domanda durante il suo intervento nella nostra trasmissione su Campi Flegrei Tv ieri 4 dicembre ribandendo la nocività di queste esalazioni sugli organismi viventi come dimostrato da tanti studi scientifici.

Intanto sul fronte sanitario la mobilitazione dei cittadini per scongiurare la chiusura del distretto Asl 32 di Bernardo Quaranta ha raggiunto un risultato. Dopo la petizione promossa da associazione Casamatta e circolo Acli firmata da circa 1000 persone la dirigenza ha deciso “deciso di tenere aperto e funzionante tale presidio sanitario, anzi, ci fa sapere tramite le competenze consiliari della VI Municipalità, l’intenzione di istituire anche un centro prelievi per il quartiere”.

“Questo è un presidio sanitario molto importante per la gente e il territorio e per questo non faremo un passo indietro”, annunciano le associazioni che erano presenti al presidio di questa mattina e sono intervenute con Mimmo Cordone:

Mimmo Cordone, associazione Casamatta (video da gruppo Facebook Medicina democratica Napoli)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.