CAMPANIA, REPORT 2022 TERRA DEI FUOCHI: “ROGHI RIDOTTI DELL’80% MA RESTA ABBANDONO DEI RIFIUTI”

Foto repertorio

Una diminuzione sensibile dei roghi di rifiuti ma continua l’abbandono di materiali da smaltire: questo in sintesi il report del 2022 della prefettura.

Sono 1.049 (dei quali 873 in provincia di Napoli e 176 in provincia di Caserta) i roghi che si sono verificati in Campania nel 2022. Secondo il report dell’incaricato per il contrasto al fenomeno dei roghi di rifiuti, gli eventi si sono ridotti dell’80% rispetto alla media dei tre anni precedenti.

Nel report viene anche evidenziato che la riduzione del fenomeno dei roghi di rifiuti nella regione Campania si deve quasi esclusivamente alle attività di contrasto: prova ne sia che continuano, invece, gli abbandoni di rifiuti nel territorio, in quanto restano, infatti, invariati i fattori determinanti della “fuoriuscita” dei rifiuti dai circuiti legali, che di detti abbandoni sono causa.

La carenza di impianti per lo smaltimento dei rifiuti (basti ricordare che la Campania è la regione italiana ed europea con il più alto tonnellaggio di rifiuti esportati verso altre destinazioni), l’elevato tasso di evasione della Tari, peraltro attestata in Terra dei fuochi sui valori più cari a livello nazionale e la presenza di attività imprenditoriali (commerciali, manifatturiere ed agricole) che lavorano al nero o che comunque trovano preferibile conferire i propri rifiuti di lavorazione attraverso i più economici circuiti illegali restano problemi irrisolti in regione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.