NAPOLI EST, TENSIONI PER IL “FOCARAZZO”: SASSAIOLA CONTRO I POMPIERI A SAN GIOVANNI A TEDUCCIO

Molte le chiamate al 112 a partire da ieri sera che segnalano gruppi di giovanissimi in zona Ponticelli-San Giovanni a Napoli che trasportano legno per poi incendiarlo in occasione di Sant’Antonio Abate e dei suoi “focarazzi”.

Intervengono i carabinieri della stazione Ponticelli, della compagnia Stella e i carabinieri del reggimento Campania, punto di arrivo via Nuova Villa. Mentre i militari e i vigili del fuoco erano diretti verso l’incendio, ignoti lanciavano dei sassi colpendo il mezzo dei pompieri. Danneggiati uno sportello e una serrandina.

Le fiamme sono state domate. I carabinieri, mentre la folla fuggiva, hanno individuato una ragazza del posto appena 18enne sulla quale sono in corso accertamenti per verificare sue eventuali responsabilità per l’incendio delle cataste. Intorno alle 23 l’intero dispositivo si spostava in via Taverna del Ferro. Anche in questo caso i carabinieri disperdevano la folla e i vigili del fuoco domavano le fiamme delle cataste appena incendiate. A mezzanotte la centrale del 115 chiede supporto per stessa situazione a via Ciccarelli nei pressi della scuola Rodinò.

In questo caso a prendere fuoco dei cassonetti. I carabinieri della stazione di Ponticelli mentre percorrevano la strada segnalata a bordo della gazzella venivano colpiti dalla folla con dei sassi. Danneggiato il parabrezza. Durante le operazioni è stata contattata la ditta Asìa che ha rimosso i rifiuti. Indagini in corso da parte dei Carabinieri della compagnia Stella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.