Author Archives: Giuseppe Manzo

REDDITO DI CITTADINANZA: A POMIGLIANO ATTESI 200 OPERAI CON MONI OVADIA PER UN’ASSEMBLEA AUTOCONVOCATA

Sono saliti sul campanile più alto di Napoli per dire al governo che esistono migliaia di operai licenziati. I 5 licenziati Fca, dopo la lunga vertenza contro la casa automobilistica, ora puntano a una battaglia popolare per Reddito di cittadinanza come misura per chi non ha un lavoro o non riesce nemmeno a vivere di lavoro. Il 18 maggio si

Leggi altro

L’INPS DÀ RAGIONE A MIMMO E MARCO. DAL CAMPANILE L’ANNUNCIO: “VOGLIAMO APRIRE UNA VERTENZA PER TUTTI I LICENZIATI”

Un primo risultato ma non basta. Mimmo e Marco sono ancora sul campanile dopo l’incontro all’Inps di via Depretis a Napoli dove una delegazione ha incontrato il direttore del coordinamento napoletano Roberto Bafundi. I due operai licenziati da una parte salutano positivamente la disponibilità dell’ente previdenziale a discutere sugli aspetti tecnici dei criteri di valutazione per accedere al Reddito di

Leggi altro

NAPOLI, NEGATO IL REDDITO AI LICENZIATI FIAT: OCCUPATO IL CAMPANILE DEL “CARMINE”

Sulla guglia del campanile nel giorno di Pasqua. È questa l’ennesima azione dimostrativa non violenta di Mimmo e Marco, due dei cinque licenziati della Fiat Pomigliano dalle prime ore del mattino sono sul tetto del campanile della chiesa del Carmine a Napoli per protestare contro la legge sul reddito di cittadinanza che “esclude tanti operai come loro che in questi

Leggi altro

NAPOLI EST: DA 20 ANNI IL BUCO NERO DI TUTTE LE ISTITUZIONI

Era una mattina di dicembre del 1996 quando davanti la scuola elementare Enrico Sarria, nel quartiere San Giovanni a Teduccio, uccisero un uomo in un agguato. Alle 8.30, mentre i bambini entravano in classe. Il giorno dopo come studenti del Liceo Calamandrei scendemmo in strada con un corteo spontaneo fino al luogo dell’omicidio. Alcuni dopo, sempre giù casa mia, scaricarono

Leggi altro

ROM SCENDONO IN PIAZZA CONTRO GLI SGOMBERI: ARRIVA LA RUSPA COME RISPOSTA

Il 21 febbraio avevano manifestato in piazza Plebiscito. Una settimana dopo arriva la ruspa per loro. Ieri i rom del campo di Acerra hanno visto sgomberare le baracche senza alcuna alternativa abitativa, gli unici a protestare l’associazione Chi rom e chi no: “nel silenzio più totale è avvenuto lo sgombero del campo di Acerra, così come promesso dalle amministrazioni locali

Leggi altro

ACCOGLIENZA, IL LAVORO DEGLI OPERATORI IN UN CONTESTO “NEOCOLONIALE”: IL LIBRO “LA PORTA DEL MARE”

Migranti, istituzioni dell’accoglienza, il lavoro degli operatori e un nuovo colonialismo. Sono i temi del libro “La Porta del mare” pubblicato da Sensibili alle Foglie. Si fonda sulle esperienze lavorative all’interno di alcune delle nuove istituzioni per richiedenti asilo e protezione umanitaria, svoltosi tra la primavera e l’autunno del 2017 a Milano. Il volume pubblicato da Sensibili alle foglie e

Leggi altro

NAPOLI, STESE E COPRIFUOCO: FERITA UNA RAGAZZA NEL CENTRO STORICO

Agguati, stese, spari ogni sera. Il centro storico di Napoli piomba di nuovo nell’incubo della faida per il controllo delle attività illecite da parte dei gruppi criminali. E in mezzo finiscono cittadini innocenti. Colpita alla gamba da un proiettile vagante: è accaduto intorno alle cinque di stamattina a Napoli, nel quartiere Materdei. A restare ferita in maniera non grave una

Leggi altro
« Vecchi articoli